Menu

Vetralla

Contatti Comune di Vetralla P.zza Umberto I, 1
01019 Vetralla (VT) Italia
Tel. ++39 076146691
(113 Kmq - 11301 Abitanti)

Sito Web Ufficiale
  • Vetralla

Informazioni Vetralla



La cittadina sorge a 13 km da Viterbo, alle appendici dei monti Cimini tra colline rigogliose, ricche di vigneti ed uliveti. E’ rinomato per l’intensa produzione agricola, in particolar modo legata alla produzione dell’olio di oliva, e come zona turistica per le numerose ricchezze storiche ed artistiche di cui dispone.
Ebbe origine con gli insediamenti Etruschi, attirati in particolar modo dalla fertilità del territorio, per la posizione strategica piuttosto vicina anche al mare, e per la ricchezza di risorse boschive dalle quali poter ricavare il legname necessario per le loro imbarcazioni.
Per questi motivi fu spesso contesa tra Romani ed Etruschi e subì invasioni barbariche.
Vetralla appartenne successivamente agli Orsini e dal 1345 e per circa un secolo ai Prefetti Di Vico.
Questo fu il periodo di maggiore sviluppo della città, infatti fu scelta quale presidio fortificato sulla Cassia per vigilare sui confini meridionali dei loro possedimenti.
Nel 1432 Giovanni Di Vico fu però costretto dalle truppe pontificie a rifugiarsi in Toscana. Lo stato Pontificio con papa Eugenio IV, concesse con una Bolla ampie donazioni territoriali al feudo vetrallese.



Luoghi da visitare Vetralla



Chiesa di S. Francesco

Costruzione Romanica dell’XI sec., edificata sui resti di una precedente costruzione.
Nell’interno, a tre navate, resti di pavimento cosmatesco e numerosi affreschi.
La cripta, a sei navate divise da 27 colonne, risale probabilmente al VI- VII secolo.

 

Duomo

Eretto nel XVIII secolo è in chiaro stile classico fu iniziato nel 1711 da G. B. Contini.
Al suo interno sono custodisce alcune tele che vanno dal XII al XVIII secolo.